Tariffe noleggio van

Le Tariffe noleggio van confermano¬† l’andamento positivo anche nel 2022, in particolare per lo sviluppo del mercato digitale.

 

L’andamento positivo del mercato digitale √® dovuto essenzialmente a una sempre maggiore dimestichezza dell’utente medio nell’uso di internet e tecnologie affini e dagli investimenti sempre maggiori da parte delle aziende nello sviluppo della propria attivit√† su web. Un’altra caratteristica fondamentale che sta spingendo il mercato del¬†noleggio veicoli commerciali online¬†√® data dalla spinta che mercati paralleli, come quello del food e dell’abbigliamento, stanno dando a tutto il mondo dell’e-commerce, rendendo le persone sempre pi√Ļ consapevoli degli strumenti a loro disposizione.

Come scelgo¬†il furgone giusto?” Quando si effettua il noleggio di un furgone sorgono spesso diversi dubbi, “ma quale sar√† il furgone adatto alle mie esigenze?”, “quanto deve essere grande?”, “quanto mi costa?”, “√® comodo per viaggiare?”, “quanto carburante consuma?”. Queste sono domande che spesso vengono poste al noleggiatore e se non l’hai ancora fatto dovresti farlo.

Ma facciamo un po’ di chiarezza: in questo articolo cercher√≤ di rispondere ad ogni domanda e magari analizzarne alcune a cui non hai ancora pensato. Quali sono le tipologie di furgoni che puoi noleggiare?¬† Partiamo innanzitutto dalle tipologie di mezzi che ti √® possibile noleggiare, di seguito ti elenco le pi√Ļ utilizzate cercando di darti le informazioni pi√Ļ utile alla scelta: Furgone Minivan Il¬†Minivan¬†√® un furgone di dimensioni contenute utilizzabile con la patente B, √® utile per spostare oggetti in spazi ridotti, che ti permettono di muoverti agilmente nel traffico e di parcheggiarlo facilmente.

I costi di noleggio di questo mezzo sono mediamente bassi. Di contro, i minivan hanno dei volumi di carico ridotti che lo rendono utile per piccoli spostamenti. Furgone Medio L1H1 o L2H2  Il furgone medio è un veicolo utile per spostare volumi di media entità e vanta un ottimo comfort di marcia grazie alla comoda cabina di guida. Inoltre, la possibilità di essere trasportato con la patente B lo rende utile sia al professionista che al privato.

√ą uno dei pi√Ļ noleggiati ed √® spesso il pi√Ļ comodo per effettuare traslochi, per il facchinaggio, per mobilifici e per il trasporto di oggetti in generale. Questo tipo di veicolo commerciale ha un costo di noleggio medio. Furgone Maxi L3H2 o L3H3¬† Il¬†furgone Maxi¬†offre grandi volumi di carico ed √® lo strumento¬†perfetto se devi spostare oggetti voluminosi. I costi di noleggio per questo mezzo sono di poco superiori al furgone medio. Il Furgone Cubo e Cubo Pedana¬† Questa tipologia di furgoni, cos√¨ chiamati per la caratteristica forma squadrata, sono dei veicoli commerciali che possiedono una cabina separata dal vano di carico.

Quest’ultimo ha una forma di parallelepipedo e al suo interno √® completamente privo di protuberanze che andrebbero ad ostacolarne il carico della merce. Ne esistono due tipologie: con o senza pedana idraulica di carico, che facilita il carico di oggetti e pallet. Il furgone¬†Centinato Cubo¬†√® lo strumento ideale per mobilifici, corrieri, ditte di trasloco e facchinaggio, ma trova utilizzo anche in ambito privato. I costi di noleggio sono pi√Ļ alti rispetto ad altri furgoni proprio per le¬†sue caratteristiche¬†specifiche ed uniche.


Link Utili:

Il servizio di N.C.C. si rivolge ad un’utenza specifica, che avanza, presso la sede del vettore, apposita richiesta per un determinato trasporto senza limite temporale, con possibilità di variazione e/o integrazione durante il viaggio. L’inizio del servizio deve avvenire all’interno del territorio comunale, mentre il prelevamento dell’utente può avvenire in qualunque parte del territorio italiano o europeo e può dirigersi verso qualunque destinazione nazionale o internazionale. Lo stazionamento delle autovetture avviene all’interno di rimesse ubicate nel territorio comunale. L’amministrazione può tuttavia, con apposito atto, concedere ai titolari di autorizzazione di N.C.C. lo stazionamento dei veicoli su suolo pubblico, in aree appositamente individuate, a seguito di apposita richiesta, ferme restando la disponibilità degli spazi e la sicurezza del traffico. Nel servizio di noleggio con conducente eseguito a mezzo di autovetture (fino a 9 posti) è spesso vietata la sosta in posteggio di stazionamento su suolo pubblico.